Sei qui: Home Passeggiata del Festolaro

Passeggiata del Festolaro, tra cascate e alberi secolari

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Mercoledì 09 Dicembre 2015 09:21

Festolaro

Il percorso costeggia il fiume Calore ed è percorribile a piedi o in mountain bike.
Si percorre la strada asfaltata che va verso la località "Fornace", si attraversa il fiume Calore e si ci incammina in un sentiero immerso nella vegetazione fino alla fontana in località Pesconi dalla quale è possibile raggiungere in pochi minuti le meravigliose gole del Calore e i ruderi di un antico mulino appartenuto al duca di Laurino.
Proseguendo lungo le sponde del torrente si rimarrà ammaliati dalla cascata in località "Tinelle" dove è possibile fare il bagno e prendere la tintarella sulla riva del fiume.
Proseguendo si arriva alla grotta carsica del Festolaro dove si possono ammirare strani giochi di colori e splendide stalattiti.
Si consiglia di prenotare una visita guidata per poter accedere in sicurezza all'interno della grotta.

Durata: 2h a/r
Lunghezza: 3km
Difficoltà: media